Read this in english

Siamo Linda e Silvia, due grandi amanti della bicicletta, che usiamo quotidianamente come mezzo di spostamento a Milano.

Il nome “Cicliste per caso” e questo blog sono nati durante un folle viaggio in bicicletta lungo la mitica “Carretera Austral”, in Patagonia. Ci piace la bicicletta perchè è democratica, libera e sostenibile, ed è uno dei simboli dell’emancipazione femminile. Crediamo che ancora oggi siam molto importante parlare di emancipazione e pari opportunità, noi lo facciamo viaggiando in bicicletta.

Oltre ad essere compagne di viaggio, lo siamo anche nella vita: ci siamo sposate a luglio 2018.

 

CPC-GDMBR DIRECTION

 

LINDA RONZONI

Nasco come graphic designer. Dopo aver lavorato per diverse importanti agenzie, ho fondato negli anni alcuni tra i più interessanti studi di grafica del panorama milanese. Attualmente sono socia fondatrice di Meccano Floreal, che si occupa principalmente di grafica editoriale lavorando con le più grandi case editrici italiane.

Sono direttrice creativa della Fondazione Il Lazzaretto e art director su progetti di comunicazione integrata, brand identity, below the line, eventi.

Sono appassionata di scrittura, ho frequentato la Scuola Holden di Torino e il corso di Raul Montanari a Milano, e mi diletto a scrivere per lavoro e per piacere.

Sono l’autrice dei testi del blog “Cicliste per caso”. Seguimi anche su Facebook e Instagram.

 

SILVIA GOTTARDI

Ex giocatrice di basket professionista ed ex Nazionale, sono proprietaria della testata giornalistica Pink Basket, l’unica d’Italia interamente dedicato al baskt femminile. Commento il basket in tv (attualmente per Sky, ma negli anni scorsi anche per Eurosport e Sport Italia). Ho collaborato, tra gli altri, con Super Basket e Gazzetta dello Sport.

Mi occupo  di marketing, comunicazione ed eventi. Sono stata socia fondatrice dell’agenzia di comunicazione integrata TOP1 e responsabile Comunicazione della Lega Basket Femminile.

Sono una fotografa e filmaker: il mio primo documentario She Got Game ha vinto la Guirlande D’Honneur al FICTS International Festival 2015.

Sono una grande appassionata di viaggi e fotografia. Grazie al progetto “Donne al Volante” per Fondazione Candido Cannavò/Gazzetta dello Sport, in 4 anni ho percorso oltre 60.000km su una macchina rosa attraverso 4 continenti, donando 70.000€ a progetti umanitari.

Le foto e i video su questo blog sono miei. Seguimi anche su Facebook e Instagram.

 

 

 

24 Comments

  • fidelfio toso

    Siete grandi, da invidiare per il vostro coraggio la tenacia e lo spirito d’ impresa, vi ho conosciuto a Terracina che eravate dirette a Gaeta, vi auguro di nuovo in bocca a lupo.

  • sara marsico

    Ho il libro Le Mille.
    Se ci mettiamo d’accordo posso portarvelo.
    Sara Marsico ( bicicletta e parità di genere)

  • Paolo

    Braveee!
    Ho seguito con interesse il video della vostra gita Brennero – Verona perchè ho intenzione di ripeterlo con un mio amico questa primavera. Vorrei avere delle informazioni su questo breve video più accurate, ma non vi disturbo, ci andrò e basta.
    Vi faccio i complimenti per i bei video, le belle parole scritte negli articoli, lo spirito che avete e la naturale simpatia che trasmettete.
    Continuerò a leggervi e idealmente a viaggiare con voi.
    paolo

  • silvano

    grandi ragazze! Mi piacerebbe fare una serata dove voi siete le protagoniste e dove potete presentare quest’avventura in Canada. Io sono del Trentino, sareste disponibili? Vi ringrazio anticipatamente

  • Giorgio Pesce

    Ciao Silvia e ciao Linda. Vi ho scoperte “per caso”, ma voglio dirvi che il vostro sito mi piace molto. Bello, delicato attraverso il quale ho scoperto altre donne speciali alle quali avete dato voce. A tal proposito voglio dirvi che, attraverso la sede FIAB di Alessandria ho chiesto al Sindaco della mia città di intitolare una strada ad Alfonsina Strada. Vi terrò aggiornate. Spero venga accettata e se così fosse spero possiate presenziare. Vi allegherò la mia mail. Buon viaggio. Giorgio Pesce

  • Nicola

    Ciao!
    Io vorrei andarci la settimana prossima ma ho difficoltà a trovare strutture per dormire. Io pensavo di fermarmi a Bolzano e poi a Trento ma trovo solo hotel a costi alti….ma tutti questi bici hotel e B&B di cui leggo….ma dove sono?

    • Cicliste per caso

      Ciao Nicola era qualche anno fa, adesso risalire per noi non è facilissimo, ma avevamo trovato senza problemi, certo non era luglio… Facci sapere

  • Giorgio

    In una sola parola “fantastiche” e tanta invidia e ammirazione per i vostri viaggi, presentati con dei video molto belli e divertenti. Immagino che in questo momento avrete anche voi problemi a organizzare nuovi viaggi o almeno non quelli che volevate fare vista la pandemia, ma torneremo a pedalare e viaggiare piu forte di prima!!! Vi seguo ragazze, voglio vedere le vostre nuove avventure, che avete in programma prossimamente?

  • Giorgio

    PS se passate da Ravenna o zone limitrofe contattatemi mi piacerebbe un sacco fare un po di strada con voi o esservi di aiuto per qualsiasi cosa.

  • Luca

    Salve. Mi chiamo Luca. Ho avuto modo di fare la Vostra “conoscenza” attraverso un video pubblicitario su Bike tv. Ho recentemente guardato su Amazon Prime il video:Grizzly tour; molto bello e fatto bene. Grazie per le belle immagini e esperienza che avete voluto condividere. Ciao.

  • Salve Linda e Silvia,
    sto guardando la diretta (in differita) della serata con FIAB Pordenone.
    Mi presento, sono Stefano titolare della Casa Editrice Tresogni, di Ferrara.
    Una nostra collana è dedicata ai viaggi: viaggi nei luoghi che sono anche viaggi nell’animo umano.
    Tra i nostri autori forse conoscerete Obes Grandini (se non lo conoscete ci farebbe piacere farvene avere alcune copie).
    Ovviamente vi scrivo perché ci piacerebbe molto lavorare con voi. So, dalla diretta, che state per pubblicare con Ediciclo il libro che racchiude i vostri viaggi in Italia, sulle tracce di Alfonsina Strada. Nel caso non aveste con Ediciclo un contratto di esclusiva anche per opere future, ci piacerebbe molto poter lavorare insieme sul vostro primo viaggio in Patagonia. Ci interessa proprio perché, come avete spiegato nella diretta, un po’ avventuroso, arrembante, ingenuo e sicuramente genuino. E questo è il lato che ci interessa maggiormente mettere in luce con la nostra collana.
    Non ci dilunghiamo qui ulteriormente, ma la speranza è che la cosa possa interessarvi e nel caso vi invitiamo a contattarci per proseguire il discorso.
    Intanto complimenti per la vostra passione, la vostra tenacia e le vostre iniziative.
    A presto.

    • Cicliste per caso

      Grazie Stefano,
      grazie mille del vostro interesse. Per ora non abbiamo in programma di editare altri libri ma terremo presente la vostra proposta, grazie.

      Ci sentiamo più avanti
      Grazie
      Linda

  • Stefano

    Ho appena visto il vostro viaggio canada new Messico
    Bellissima e piacevole visione, panorami stupendi, entusiasmante avventura fatto da delle donne simpatiche e intraprendenti

    Grazie anche per i messaggi che divulgate come uomo li condivido quindi brave anche per questo

    Ancora complimenti e tutto il meglio per le vostre prossime avventure

    Stefano

  • Jordina

    I ve just watched your adventure on Netflix. I m also a women, aged 54 using a bike everyday as urban transport and for leisure trips on weekends or holidays. It is starting to be the only way I feel free … no matter how long the trip is, how cold or hot is… Feeling the air on my face is enough to say “it’ s been a good day!” Congratulations from Catalonia!

    • Cicliste per caso

      Grazie Jordina, sì la bicicletta ha questo potere di far sentire liberi, in città come nei viaggi lunghi. E siamo felici che anche per te sia così! Buone pedalate e chissà magari un giorno capiterà di incontrarsi. Un abbraccio

  • Johan

    Ciao Linda e Silvia, scusate per il mio italiano! Ho visto il film Grizzly Tour, che belle immagini e che bei paesaggi. L’ho amato. Voglio anche guidare il GDMBR e mi sto preparando. Grazie mille per le tue bellissime foto e spero di incontrarti sulla tua bici :-). Ti voglio bene! Saluti dal Belgio, Johan.

    • Cicliste per caso

      Grazie Johan, siamo felici di sapere che il documentario ti sia piaciuto e che ci segui con tanto affetto.
      chissà che prima o poi non si possa pedalare assieme.
      Un abbraccio
      Linda e SIlvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *