SARDEGNA

La Sardegna è una regione che stupisce per i suoi contrasti naturali. Un paese di antichissime tradizioni, immerso in una natura selvaggia e incontaminata. Spesso si pensa solo al suo mare di smeraldo, alle piccole e grandi insenature dalla sabbia bianchissima, ma la Sardegna è molto di più. Quest’isola, prevalentemente montuosa, ha un ambiente naturale unico, nello stesso tempo aspro e dolcissimo. L’uomo, in certe zone, è quasi una presenza rara e vaste superfici sono rimaste magicamente intatte.

Partite da Olbia in direzione di Cagliari (circa 740km, 7.500d+), abbiamo scoperto una Sardegna antica e senza tempo in Barbagia, la tradizione dei murales di Orgosolo, i canti a tenore di Bosa. E ancora l’affascinante borgo di Santu Lussurgiu, le spiagge selvagge della penisola del Sinis, le dune di Piscinas, le miniere abbandonate del Sulcis-Iglesiente, le case colorate di Sant’Antioco. Ci siamo immerse nelle acque più cristalline e pedalato su strade con panorami mozzafiato, abbiamo viaggiato nel tempo visitando luoghi e monumenti provenienti da un misterioso passato, fatto un viaggio nel viaggio fra pietanze e sapori inimitabili. E così ci siamo follemente innamorate di quest’isola, che è perfetta per essere scoperta in bicicletta! Trovate la traccia qui e i racconti di viaggio sul nostro blog.